Review on Review: Lomography Lomo’Instant Wide

Oggi vi parlo ancora di macchine instantanee, precisamente la Lomo Instant Wide, la sorella maggiore della piccola Lomo Instant prodotta da Lomography! La macchina è in grado di regalare fotografie mozzafiato. Dotata di ottiche intercambiabili di elevata qualità, e di esposimetro esterno per non sbagliare i nostri scatti.

Prime Impressioni

La Lomo Instant Wide é un ottima compagna di viaggi, è molto compatta e non troppo ingombrante, trova tranquillamente posto in qualsiasi zaino/tracolla. Per utilizzarla c’é bisogno di inserire le pile (4 batterie AAA), inserire la cartuccia delle pellicole, una comunissima cartuccia di Fuji Instax Wide e accendere la macchina mediante il pulsante di accensione. E siamo pronti per catturare tutti i nostri istanti e vederli “stampati” subito!

La Lomography Lomo’Instant Wide é una macchina fotografica ben progettata e ben costruita, il look come detto prima è molto particolare, sembra quasi uscita dagli anni 60/70 con quel suo stile vintage e retrò!

 

©AnalogMind2017
Camera Body & Controls

È caratterizzata da una sagoma rettangolare con gli angoli dolcemente bombati. A occhio è evidente la divisone della macchina in 2 parti (rettangoli) il primo, quello più grande dove è posto il magazzino, é presente il vano per la cartuccia di pellicole, flash, mirino e per finire le pile. Mentre la seconda parte è molto più piccola e ospita il blocco lente e il pulsante di scatto!

©AnalogMind2017

Nella parte frontale é posto il blocco lente, sopra è possibile vedere il flash e accanto sulla sinistra il mirino a stima. Sotto al mirino è collocato il pulsante di scatto, uno dei due pulsanti di scatto perché in dotazione è venduto anche un secondo telecomando infrarossi collegato con il tappo copri lente che ci aiuta a scattare lunghe esposizioni oppure classici selfie! La lente montata è un 35mm F1/8 con una messa a fuoco che va da 0,4m a infinito.

©AnalogMind2017

Nella parte superiore al centro è presente la fessura per l’espulsione delle instantanee, invece nella parte inferiore troviamo l’attacco per il treppiedi e il vano per inserire le pile!!

©AnalogMind2017

Per finire nella parte posteriore é presente tutta la parte per impostare la foto e lo sportello per inserire le cartucce.
In ordine dall’alto verso il basso possiamo trovare il tasto per attivare o disattivare il flash, il tasto per le doppie esposizioni (MX) il selettore per sovra o sottoesporre le foto e per finire il tasto di accensione e di selezione del programma.

©AnalogMind2017

Infatti con la Lomo Instant Wide possiamo scegliere 3 differenti programmi:

Modalitá Autoscatto (A) Questa modalitá é perfetta per ogni situazione! Otterrai foto perfettamente bilanciate grazie allo shutter automatico. E puoi anche decidere se usare il flash o tenerlo spento!

Modalitá Bulb (B) Con questa modalità puoi scattare foto con un tempo di esposizione maggiore, ottima per foto notturne, light Painting oppure per sperimentare!

Modalitá a tempo di posa fisso (1/30) Ecco un altro esempio delle possibilitá creativa della Lomo’Instant Wide: la Velocitá a tempo di posa fisso é perfetta per il tuo studio, combinata con flash esterni e con apertura in f/8.

©AnalogMind2017
Caratteristiche in Sintesi 

Lomography Lomo’Instant Wide

Tipo Fotocamera Fotocamera instantanea
Formato Pellicola Fujifilm Instax Wide
Velocità di Scatto  – Bulb (Modalitá Bulb), 8s – 1/250s (Modalitá automantica), 1/30 (Velocitá tempo di posa fisso)
Compensazione di Esposizione +1/-1 Valori di Esposizione
Esposizioni Multiple  –  Sì
Numero Guida del Flash Integrato 9m
Output Flash Automatico  Sì
Messa a Fuoco Fissa
Mirino Mirino A stima
Esposimetro  – Presente
Sensibilità  – 800
Otturatore Centrale
Innesto Obiettivi Presente
Alimentazione  – 4 batterie AA
Attacco Treppiede
Attacco Cavo di Scatto: No
Aperture Diaframma f/8, f/11, f/16, f/22, f/32

 

Test

La Lomo’Instant è venduta insieme a 2 ottiche: un grandangolo e una lente ClosUp che ci permette di eseguire riprese molto ravvicinate dal soggetto, tra i 10 e i 15cm! E per finire dal splitzer per eseguire spettacolari doppie esposizioni. Montare la lente desiderata è molto semplice, basta avvitarla tramite la filettatura dell’ottica della macchina.

©AnalogMind2017

Una volta scelta la lente da utilizzare possiamo iniziare a scattare!

Di seguito potete vedere qualche foto:

Conclusioni

Sul campo la Lomo’Instant si comporta molto bene. É semplicissima da utilizzare, i programmi preimpostati rendono ogni scena perfetta. Se vi piace la fotografia instantanea e volete avere una fotocamera in grado di realizzare spettacolari doppie esposizioni oppure giocare con le lunghe esposizioni questa macchina fa al caso vostro!

E voi, cosa ne pensate?

Avete mai usato una macchina Instantanea? Quale? Come vi siete trovati? Scrivetelo nei commenti!

Comments

comments

1 commento

  1. Thanks, great article.

Lascia un commento