Review on Review: Fujichrome Astia 100F

In questo novo capitolo di Review on Review si parla di una pellicola diapositiva che fece la fortuna di molti fotografi professionisti, regalando immagini molto nitide e dettagliate. Parlo al passato per il semplice fatto che la Fujifilm da qualche anno ha cessato definitivamente la produzione della Fuji Astia 100F.

 

 

©AnalogMind2017
Prime Impressioni

Pellicola diapositiva dalla sensibilità bassa ISO 100, con una velocità media. Pellicola adatta per fotografia di moda, ritratto, fotografia d’interni e per lo still-life. Progettata per rispondere alle richieste dei fotografi più esigenti dal punto di vista qualitativo, la ASTIA 100F riscrive le regole per il ritratto di moda e la fotografia commerciale. Sia in piena luce che in ombra, le sfumature della pelle sono rese in modo estremamente naturale, garantendo nel contempo fedeltà cromatica su una gamma molto ampia di colori. Con una granularità RMS di 7 (Root Mean Square, standard più diffuso per la misurazione della granularità di pellicole e stampe) pur mantenendo una riproduzione dei colori fedeli e stupefacenti, la grana visibile è un ricordo del passato.

Con la Fujichrome Astia 100F Fuji vi offre una pellicola insuperabile che unisce la tecnologia più avanzata alla più grande facilità d’uso.

Caratteristiche in sintesi

Fujichrome Provia 100F

Tipo pellicola Diapositiva a Colori
Formato Pellicola 135 – 120
Sensibilità ISO  – 100
Contrasto Ottimo
PRO  – Ottima qualità del dettaglio – Adatta in Esterni
CONTRO Non adatta per foto d’azione
Produttore FujiFilm
Fonte: FujiFilm
Test
Di seguito potete trovare qualche esempio:

Le foto risultano ben bilanciate e i colori reali e brillanti.

Una cosa che mi piace di questa pellicola é la possibilità di farla cross-processare, cioè farla sviluppare in C-41 invece che in E-6.

Con il cross-process si ottiene un risultato totalmente diverso, le foto tendono a un giallino/verdino molto gradevole.

Conclusioni
Se cercate una pellicola diapositiva professionale, versatile e multiuso che sia in grado di restituire colori reali con una grana inesistente la Fujichrome ASTIA 100F fa al caso vostro.
E voi, cosa ne pensate?

Avete mai provato questa pellicola? Con quale macchina? Come vi siete trovati? Scrivetelo nei commenti!

Comments

comments

Lascia un commento