Review on Review: Fujicolor C200

Oggi si parla di una modestissima pellicola dal costo contenuto e dalle prestazioni eccellenti. Pellicola dai colori naturali, dalla grana non fastidiosa e dalla tenuta alle alte luci con una sensibilità di ISO 200, ovviamente sto parlando della Fuji C200.

Prime Impressioni

La Fujicolor C200 é una pellicola negativa colore prodotta dalla Fujifilm. Sono pellicole universali pensate soprattutto per un uso in esterni. Con la loro eccezionale qualità sono le compagne ideali per tutti i nostri scatti. Questa pellicola è (forse) il successore della Fujicolor 100, ma garantisce il doppio della sensibilità ISO infatti sulla C200 siamo a ISO200, restituisce un’immagine più chiara e una maggiore densità di sensibilità alla luce. Pellicola dalla grana molto contenuta. Per il suo basso costo é ottima per sperimentare e usare tutti i giorni in quasi tutte le situazioni fotografiche.

Caratteristiche in sintesi

​Fujicolor C200

Tipo pellicola Negativa a Colori
Formato Pellicola 135
Sensibilità ISO  – 200
Contrasto Ottimo
PRO  – Costo Contenuto – Grana Contenuta – Possibilità di sotto o sovraesporre
CONTRO Disponibile solo nel formato 135
Produttore Fujifilm
©AnalogMind2017

Fonte: FujiFilm

Test

La prima volta che ho preso questa pellicola é stato perché avevo urgenza di pellicole negative da portare in vacanza. Grazie al prezzo contenuto non ho potuto far a meno di fare una bella scorta.

L’ho provata per la prima volta sulla Spinner 360

I risultati non sono niente male, i colori risultano naturali e ben esposti

Poi é stata la volta di provarla con la LomoKino

Anche con una macchina abbastanza veloce come la LomoKino le foto non mi hanno deluso, qui potete vedere qualche video fatto con questa pellicola.

Sulla Pentax MX si possono vedere tutte le potenzialità e fin dove può arrivare la Fuji C200
In esterni da il massimo come pellicola, la grana é inesistente e i colori sono naturali.

Anche con le lunghe esposizioni si comporta abbastanza bene.

Questa pellicola é ottima anche per sperimentare, sia con il Redscale che con le Film Soup.

Nel caso del Redscale la Fuji C200 si comporta benissimo.

Qui potete vedere qualche foto esposta tra i 50 e i 200 ISO:

 

Ma si comporta ancora meglio con le Film Soup, con questa pellicola ne ho provate tante:

 

Conclusioni
Come potete vedere la Fuji C200 é un ottima pellicola economica in grado di soddisfare tutte le nostre esigenze  🙂
E voi, cosa ne pensate?

Avete mai provato questa pellicola? Con quale macchina? Come vi siete trovati? Scrivetelo nei commenti!

Comments

comments

Lascia un commento