About Me

Benvenuti in Analog Mind!

Sono Simone Savo, già all’età di 8 anni inizio ad essere affascinato dalle macchine fotografiche di mio padre e, un po’ per gioco, un po’ dietro la sua saggia guida inizio a scattare le prime foto, semplici esperimenti..

Tra alti e bassi, la mia vita è sempre stata accompagnata dalla fotografia, e dopo l’acquisto della prima toycamera la Diana F+, la principessa di plastica, inizia la collaborazione con Lomography scrivendo alcune rubriche: pellicole da amare, fotocamere da amare ed effetti collaterali… Anch’essi da amare se volete.

Sono anni quindi che scatto e studio la fotografia analogica, ovviamente anch’io come tutti ho avuto a che fare con il digitale! Ma credo fermamente nel rumore della rotella che fa avanzare il rullino, nell’attesa di vedere il risultato dello scatto solo dopo lo sviluppo, in poche parole sono una mente analogica incastrata in una vita digitale. Perciò penso che il nome Analog Mind calzi a pennello.

 

Questo spazio non è indirizzato solamente ai nostalgici dell’analogico, ma è rivolto sopratutto a tutte le persone che vorrebbero tuffarsi in questo mondo ma non sanno da dove cominciare.. E anche a te che hai voglia di scoprire un nuovo approccio ricco di stimoli e divertimento.

 

Perchè la fotografia è studio, ricerca e molta sperimentazione e qui ne trovate a volontà!

 

Simone Savo Analog Mind

Seguimi! 

Ti aspetto sui principali social:
Facebook: Analog Mind 
Instagram: Analog.Mind
Lomography: simonesavo
Pinterest: Analog Mind 
YouTube: Analog Mind